giovedì 14 dicembre 2006

natura omosessuale

ok, sarà un qualcosa di pseudo-serio, ma io da 3 minuti sto rotolando dalle risate. Linko dal sito del Corriere della sera:

Qui

Per riassumere per chi non abbia voglia e/o tempo per leggere: a quanto pare i bisonti - così come un bel po' di altre specie animali - ci danno dentro anche "1 contro 1", come avrebbe detto un mio professore del liceo.

Per tornare ad una parvenza di serietà, la cosa potrebbe avere (anche se dubito che avrà) ripercussioni sul mondo umano. Quante volte davanti all'argomento "omosessualità" si è sentito dire, o magari si è detto, che è una cosa "contro natura"?
Ebbene, a quanto pare la cosa non è così poco generale.

Perchè creare problemi su qualcosa che ha effetti sulla vita intima di varie persone? La mia libertà finisce dove inizia quella di un altro; per dirla più egoisticamente... finché a me non vien fatto un torto, che diritto ho di lamentarmi?
A quanto pare, gli animali di certo problemi non se ne fanno :P

1 commento:

piernolapeste ha detto...

Mi sembra di avere letto cose del genere già più volte, forse è semplicemente un fattore evoluzionistico.
Tutti i comportamentei che non causino una riduzione della capacità riproduttiva e diano un qualsiasi apporto alla sopravvivenza dela specie si possono tramandare.
Può essere che saltuari rapporti omosessuali siano un fattore di coesione sociale, come notoriamente si dice dei marinai.......